alimentatore switching: possibile?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

alimentatore switching: possibile?

Messaggio  iz4nap il Mar Nov 22, 2011 8:17 am

Ciao a tutti, e grazie per lo spazio.
Mi sono ritrovato tra le mani, rovistando nella famosa cantina, un piccolo alimentatore switching con uscita 12v e 2 A, che alimentava un router di una compagnia telefonica.
L'ho aperto e devo dire che ha tutti i crismi per dire che e' fatto bene: filtri, regolatore 7812...Testato sul banco di prova, tira fuori effettivamente i 2A. Ho provato ad alimentare il "figliolo", e restando in bassa potenza, e aumentando man mano, ho potuto constatare che non reca disturbi rf in trasmissione ( sia hf che v/uhf). Lo strumento mi segnala il calo di 1V +/- in max trasmissione e in 15m avverto un piccolo ronzio 8 come se fosse un rele che stacca e non stacca) , ma eroga potenza ugualmente.
Secondo voi, nel tempo potrebbe causare problemi? Lo userei per i " fuori porta" della domenica...per fare ascolto in generale e magari avere anche la possibilita' di brevi tx. L'unico test non fatto, riguarda il comportamento delle ricarica pacco batterie interno......Devo provarci.
Una cosa e' certa però: con uno quasi simile, nonostante un circuito regolatore aggiuntivo che ho fatto, non riesco a caricare nessun pacco batterie anche da 1/2 A: non me lo spiego!
Cosa ne pensate?

iz4nap

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 28.05.11
Località : parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching: possibile?

Messaggio  IZ0TYD il Mar Nov 22, 2011 10:06 pm

Secondo me sei un pò troppo al limite come amperaggio meglio visti i costi irrisori ormai prendersi uno switching su ebay da 5-6A (tieni presente che molti sono regolabili) in questo modo potresti attacarci anche altro oltre l'apparato es. accordatore,ecc,ecc Wink

IZ0TYD

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 25.03.11
Età : 41
Località : Roma (Sigh!)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching: possibile?

Messaggio  iz4nap il Mer Nov 23, 2011 7:20 am

Ciao Claudio. Effettivamente non ho pensato a ebay, anche perche' l'alimentatore me lo sono trovato in casa. Ma devo dire che potrebbe essere fattibile. Secondo te, perche' sotto carico ( batteria), non erogano corrente? Ho provato e riprovato ma nemmeno l'ombra.... Sarà difettoso il mio? E' che metterci le mani...dove e' pieno di colla, resina etc, non e' fattibile.

iz4nap

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 28.05.11
Località : parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

switching o lineare?

Messaggio  ik1zyw il Gio Nov 24, 2011 11:39 am

iz4nap ha scritto:
L'ho aperto e devo dire che ha tutti i crismi per dire che e' fatto bene: filtri, regolatore 7812...Testato sul banco di prova, tira fuori effettivamente i 2A. Ho provato ad alimentare il "figliolo", e restando in bassa potenza, e aumentando man mano, ho potuto constatare che non reca disturbi rf in trasmissione ( sia hf che v/uhf).

Ciao. Qualcosa non mi quadra: se è switching non ha il 7812. Se è lineare non ha filtri ma solo il trasformatore e un po' di condensatori (che effettivamente filtrano il ripple). Riesci a postare una foto dell'interno?

Inoltre il 7812 è dato per 1A continuo, massimo 1.5A, non due.

Poi, lo switching di solito è rognoso principalmente in ricezione, non necessariamente in trasmissione. E su questo farei particolare attenzione con gli acquisti su eBay, perchè se poi è rumoroso non hai modo di restituirlo. A meno che qualcuno ti indichi un preciso modello con garanzia di silenziosità RF (garanzia non del venditore, ma di quel "qualcuno" che l'ha veramente provato con un RX).

Paolo ZYW

ik1zyw

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 21.03.11
Età : 42
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching: possibile?

Messaggio  iz4nap il Gio Nov 24, 2011 12:15 pm

Ciao Paolo e grazie per la risposta. Effettivamente cio' che dici e' vero! Ma ti assicuro che il 7812 c'e', mentre altri componenti non solo leggibili per via della resina colata su e toglierla mi creerebbe dei problemi o rotture dei componenti. Per il fatto dei 2 A, credo che l'abbiano risolto con un max7... visto che vedo un integrato a 5 piedini.Il 7812 credo l'abbiano usato all'ingresso per stabilizzare la tensione e basta.
Ma comunque non voglio impazzirti piu' di tanto. In ricezione devo dire che non mi da nessun problema.Nemmeno ronzio se non in 15m appena percettibile ( anche a 1,5 metri di distanza dal "piccolo". Ho solo filtrato un po l'uscita con ceramici e ferriti. Per la foto, posso anche mandartela, ma si vede ben poco.. Grazie ancora di tutto. A presto
Cordialmente Pino.

iz4nap

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 28.05.11
Località : parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Alimentazione FT-817

Messaggio  IU8AME il Gio Giu 12, 2014 8:35 am

Ciao leggendo i dati di targa riportati sull'apparato si legge che il voltaggio dell'alimentazione dev'essere di 13.8 V a 2 Ampere.
Usare alimentarori con tensione e corrente anche leggermente differenti non si rischia di danneggiare il ricetrasmettitore ?
Sapreste per cortesia anche suggerirmi venditori on-line da cui poter comrpare un alimentatore affidabile ed a costi contenuti per l'ft-817 ?
Grazie.

IU8AME

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 06.06.14
Età : 41
Località : Napoli

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore switching: possibile?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 12:50 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum